Il silenzio addosso

Il silenzio addosso
nuovo romanzo ordinabile sul sito Edizioni Convalle e su Amazon

venerdì 1 febbraio 2019

Numero 312 - Cerca di non mancarmi troppo - 1° Febbraio 2019



CERCA DI NON MANCARMI TROPPO

Ritorno dopo un bel po' di tempo nel Blog 
per parlarvi di un romanzo speciale.

Speciale perché scritto in due.
Stefania Convalle & Riccardo Simoncini.
Ci hanno definito Fred Astaire e Ginger Rogers 
della scrittura.
Quale complimento più bello?
Lo stesso swing dentro.
Sì.



Ed è questo che ci ha permesso di scrivere un romanzo dove le parti scritte da ognuno si fondono fino a diventare una cosa sola. Una sintonia che profuma di perfezione, con tutte le sue imperfezioni insite che la rendono unica al mondo.

E lui? 
Riccardo Simoncini, come descrive questa esperienza?

Così.

Scrivere in due

 Mi è sembrato doveroso comporre questa premessa
alla lettura perché la domanda che tutti, nessuno
escluso, mi hanno posto sentendomi parlare di questo
nuovo romanzo è: 
“Com’è scrivere in due?”. 
E la mia risposta è sempre stata la stessa: bellissimo.
E non lo dico soltanto perché la compagna è
d’eccezione, 
trattandosi di Stefania Convalle, 
maperché questa esperienza si è rivelata esattamente come
un’avventura.
Io e Stefania, sebbene nella vita andiamo d’amore e
d’accordo, ci siamo scontrati ben più di una volta
durante la stesura delle pagine che vi accingete a
leggere per alcuni, semplici motivi dettati dal metodo
che abbiamo utilizzato: non ci siamo messi d’accordo.
“Ho scritto il primo capitolo di un romanzo, 
ti va di essere tu la voce maschile 
e continuarlo insieme a me?”. 
Come potete immaginare, ho accettato e da quel
momento i capitoli si sono susseguiti nello stile
narrativo che vedete 
ma senza alcun accordo tra le parti.
È diventato una sorta di gara stimolante, una continua
sfida con l’altro, oltre che con noi stessi, per dare vita
a una storia avvincente e cercando di mettere in
difficoltà il compagno di scrittura lasciandogli da
sbrogliare matasse intricate in capitoli sospesi.
E ognuno dei due ha preso le parti del suo pupillo. 
In conversazioni telefoniche, in chat, a un tavolino del bar
di Andrea Baratti ci siamo accesi, accaniti, scontrati su
ipotesi, caratteri e situazioni di quei personaggi che si
facevano spazio tra le punte delle penne piene di
inchiostro mia e di Stefania. Opposte per condizione eppure
così simili per stile (e questo, concedetemelo, è un
complimento per me).
Dunque questo è stato.
Un’idea di Stefania.
Un capitolo a testa.
Nessun accordo da ambo le parti.
Con un unico inciso di Stefania: 
il primo capitolo è mio,
l’ultimo capitolo è tuo.

 Riccardo Simoncini

Eccoci qui insieme al battesimo del romanzo.

Che altro aggiungere...
Volete avere un'idea di cosa abbiamo raccontato 
in questo romanzo?
Ecco qui sotto ;-) il book trailer realizzato dallo stesso Riccardo Simoncini, che ne ha curato la scelta delle immagini, delle frasi estrapolate dall'opera, della musica e del montaggio. 
Insomma: ha fatto tutto lui ;-)

Buona visione e se vi avrò, avremo, incuriosito, 
non vi resta che leggerlo!

CERCA DI NON MANCARMI TROPPO
Stefania Convalle e Riccardo Simoncini
Edizioni Convalle



ALLA PROSSIMA
DALLA VOSTRA
STEFANIA CONVALLE


2 commenti:

  1. Bravo Riccardo un bellissimo book trailer...ancora applausi per il romanzo a te e Stefania ❤��������

    RispondiElimina