Dipende da dove vuoi andare

Dipende da dove vuoi andare
nuovo romanzo ordinabile su Amazon

martedì 9 giugno 2015

Numero 218 - Finale Premio Letterario "Dentro l'amore" , prima edizione 2015 - 9 Giugno 2015


Il Premio Letterario "Dentro l'amore", edizione number one,  si è concluso il 23 Maggio 2015 con una serata finale col botto;-)

Diciamolo: non è stato facile da organizzare, specialmente coordinare tutto e tutti fino alla fine dell'impresa che mi ha vista piuttosto dimagrita;-) colpa dello stress e dell'adrenalina? ;-)

A parte gli scherzi, è stata una grande soddisfazione vedere la sala gremita, 150 persone arrivate da ogni dove, dalla Calabria, passando dalla Sardegna, fino al Piemonte e al Veneto!

Che dire del lavoro in sinergia con gli attori che hanno interpretato i testi finalisti, la compagnia teatrale de Gli Artivori, e quello coi ballerini di tango argentino, Renata Vismara, Giorgio Monzani Giuseppe Murru,  che hanno dato l'anima nelle prove e non solo!




I musicisti Nick Di Cuonzo e Lorenzo al sax... Hanno incantato la platea.



Il lavoro dei giurati che mi ha accompagnato in questi mesi, da quando il bando è stato lanciato e sono arrivati i primi elaborati, fino alla serata finale, quando la votazione  in sala, un po' come a Sanremo;-), ha decretato i vincitori del Premio.
Una giuria instancabile ed entusiasta. Seria e imparziale. 


Ma vediamo chi è salito sul podio!

Per la categoria POESIA

1° Classificato
Umberto Crocetti
"Campi"

2° Classificato
Giovanna Agata Lucenti
"A mia madre"

3° Classificato
Francesca Calioni Bembo
"Al cimitero di Ravenna"

Per la categoria RACCONTI

1° Classificato
Cinzia Zerba
"Stella Novella"

2° Classificato
Angela Veneroni
"Una vita per due ali"

3° Classificato
Mirea Palchetti
"L'effimero amor terreno"

Complimenti a tutti! Ma anche agli altri finalisti che hanno partecipato alla serata essendosi qualificati tra i primi dieci.
Vogliamo conoscerli?

Abbiamo avuto il piacere di avere con noi, alcuni virtualmente, anche Marilena Mascarello, Michele Fierro, Guido Ranieri Da Re, Ivana Menegardo, Lidia Pastorini, Loredana Preda, Giovenale Nino Sassi, Silvia Ghigi, Teresa Pennone, Gabriella Caporaso, Patrizia Acerboni.

Complimenti doppi a Marilena Mascarello, Michele Fierro e Lidia Pastorini che sono andati in finale in entrambe le categorie, impresa davvero non così facile!

Ma abbiamo avuto anche delle menzioni speciali che sono andate a:

Antonella Diamanti, Silvia Capecchi e una simpatica "nonnina" del Centro America, con le loro poesie!
E una menzione speciale anche alla giovanissima Ilaria Madonna per la sezione racconti.

Ma le premiazioni hanno visto anche i due preferiti dal pubblico che ha votato in sala la sera della finale (ve l'ho detto, come a Sanremo!) che ha visto piazzarsi in testa Marilena Mascarello con la sua poesia e Angela Veneroni con il suo racconto.

Beh, è stata davvero una serata piena di emozioni!

Quasi mi sorprendevo nel vedere concretizzate delle semplici idee che avevo avuto mesi prima e che partendo da me, perché alla fine...chi fa da sé, fa per tre;-), ho realizzato circondandomi di persone in gamba.
Credo proprio che dobbiamo essere tutti fieri di quello che abbiamo miracolosamente realizzato senza chiedere neppur 1 euro ai tanti concorrenti!

Forse è davvero così che si dimostra l'amore per la poesia e per la narrativa? Permettendo a chiunque di partecipare ad un premio letterario?

Che dire, poi, della magica Eleonora Lo Nigro, mia amatissima editrice, che ha realizzato per questo premio una graziosa antologia (Rapsodia Edizioni) dove, chi vorrà, potrà andare a leggere i testi finalisti e quelli relativi alle menzioni speciali, il tutto introdotto da una prefazione coinvolgente di Emma Barberis, versatile poetessa.

Insomma, una magica esperienza che rimarrà sempre nel cuore di tutti, come i sorrisi dei finalisti, la gioia dei vincitori, l'emozione di tutti! Momenti che, al mondo d'oggi, credo siano davvero preziosi.

Nei momenti di difficoltà, quando i contrattempi riempivano le mie giornate, è capitato che mi chiedessi se valesse la pena darsi tanto da fare! Ma la risposta è arrivata dritta e chiara la sera del 23: sì, ne valeva la pena, perché l'energia della poesia, delle parole che raccontano, del tango argentino, della voglia di stare insieme in un unico abbraccio artistico, aveva avuto la meglio su qualsiasi nota stonata dei giorni precedenti!


Chiudo così, con i sorrisi di questa foto che mi vedono tra la madrina del premio, la modella Rebecca Martinez, e la giornalista Anna Quartiroli per Brianza Tv, che trasmette la serenità di quella serata!

E ora al lavoro per la prossima edizione! 
Sto già pensando a qualche piccola/grande novità all'interno del Premio, sarà tutto scritto nel bando che verrà lanciato verso la fine di Agosto: tenetevi pronti! Cominciate a prendere carta e penna per scrivere la vostra poesia e il vostro racconto, perché potrete essere proprio voi i protagonisti della seconda edizione del premio letterario "Dentro l'amore" e non a caso si chiama così, perché nasce e si sviluppa sotto l'ala di questo sentimento, l'Amore universale, che fa girare il mondo:-)



E poi, scusate se è poco;-), quella serata ha visto anche il battesimo del mio nuovo nato, "Una Calda Tazza Di Caffè Americano"  (Romanzo - Rapsodia Edizioni), ma di questo vi racconterò nella prossima puntata:-)


Grazie a tutti dalla vostra
Stefania Convalle

Nessun commento:

Posta un commento