Dipende da dove vuoi andare

Dipende da dove vuoi andare
nuovo romanzo ordinabile su Amazon

lunedì 25 novembre 2013

Numero 164 - La porta si è aperta;-) - 25 Novembre 2013


Wow, si è aperta la porta di Stefi;-) e dietro ci sono io a darvi il benvenuto!

Avevamo detto che il Blog cambiava la rotta ed è così:-) Diventa un diario di bordo, un modo di parlarci, quattro chiacchiere tra amici;-)

E poi, mi piace pensare che Dietro la porta di Stefi ci sia un posto dove splende il sole, come quello della foto che si vede infiltrarsi dalla tettoia:-), e il mio sorriso, beh, segnala che mi trovavo in un posto bellissimo: la Sardegna, alla quale va il mio pensiero e il mio incoraggiamento per superare questo momento difficile.

Dietro la porta di Stefi, dunque, c'è un bel sole e un panorama da sogno, da svelare, certo... Nella foto non si vede... 
E se fosse il luogo dove ci potremmo trovare attraverso il famoso salto quantico di cui parla la nostra Fidanzacinzia? Ormai mi ha contagiata! Ison, la cometa, che sta arrivando e quelle due ali misteriose che si vedono: cosa saranno? Qualcuno ipotizza... delle astronavi:-OOO 
Mah, chi vivrà,vedrà!

Nel frattempo, mi chiedo, ma ipotizzando che un salto quantico si prospetti davvero proiettandoci in un'altra dimensione, come ce la immaginiamo? Oppure, come vorremo che fosse?

Ne avremmo paura?

Fidanzacinzia, in proposito, è tranquillissima; io un po' meno, non so, ma voglio pensare che, nel caso mi tocchi fare i bagagli in quattro e quattr'otto;-) sia per un luogo che abbia risolto le questioni che stanno distruggendo il nostro Pianeta.

Ok, mentre ci pensate e mi rispondete (forse:-D) io mi faccio un giro in questo luogo magico:-)


6 commenti:

  1. Per rispondere a queste domande o per lasciare un proprio pensiero, vi ricordo come si fa ad inserire il commento: sopra lo spazio dove dovreste scrivere il testo c'è una scritta che dice COMMENTA COME e sulla stessa riga trovate una piccola freccia sulla quale dovete cliccare; uscirà un elenco e cliccate su NOME/URL, si aprirà una nuova finestra e dovete scrivere il vs nome o nick dove c'è scritto NOME; poi cliccate su CONTINUA, inserite il testo e cliccate su PUBBLICA. Più facile di così!!!

    RispondiElimina

  2. Ma lo vedi, mia Stefanfidania, anche tu sei predisposta alla trasformazione... la Porta di Stefi si è aperta... un "portale" da attraversare che trasporta in una nuova dimensione di bellezza e solarità.

    Si cambia rotta, nel senso che si comincia a credere che qualcosa possa davvero cambiare, in meglio: la Cometa Ison (C/2012 S1) è vicina al suo perielio (il massimo avvicinamento al Sole) previsto per il 28 novembre 2013, per poi riprendere il suo vagabondare verso i confini del Sistema Solare.

    Se resisterà al suo transito vicino al Sole, da metà dicembre 2013 in poi, potremo ammirare questo 'errante cosmico', splendente ed unico, ardito, sconosciuto e misterioso.

    Questo suo passaggio 'ravvicinato' sicuramente influenzerà il nostro Pianeta in qualche modo: mi piace pensare che una sconosciuta forma di energia investirà la Terra, trasformandola positivamente.

    E non a caso, anche questo Blog sta cambiando, mi piace moltissimo l'idea del "Diario di bordo": sottintende un lungo viaggio alla scoperta di nuovi mondi, durante il quale fissare per sempre con le parole ogni pensiero, sensazione, emozione ed esperienza da condividere tra i viaggiatori dello stesso spazio-tempo.

    Sono assolutamente PRONTA!!!...e felice!!!

    Namasté.

    cinzia


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, seguendo il tuo ragionamento e i miei moti di cambiamento;-) potresti anche avere ragione... C'è una certa inquietudine dentro di me, da un lato ingiustificata, visto che faccio tutte cose che mi piacciono, ma è come se fossi in attesa di qualcosa :-OOO Che sia davvero come dici tu? Beh, al momento ho aperto la porta di Stefi e se con Ison, alla quale sono già affezionata, arriveranno ospiti;-) saranno i benvenuti:-) :-D Secondo me, cara Fidanzacinzia, chi ci legge penserà che siamo fuori come due balconi:-) ma va bene così: sei d'accordo?;-)

      Elimina


    2. Carissima Fidanzastenia,

      con tutto il rispetto per le persone che ci leggono, posso sinceramente dire che non è un mio problema le eventuali considerazioni che possono concludere dai nostri ragionamenti.

      Anzi, posso aggiungere che mi farebbe molto piacere avere commenti (positivi, ma soprattutto negativi) riguardo a questi argomenti misteriosi e soprattutto irrazionali; sostengo che ognuno di noi, in questo ultimo periodo storico, avverta qualcosa di "indefinito" dentro di sé.

      Probabilmente, le persone più razionali giustificano queste sensazioni collegandole all'ansia relativa alla grande crisi mondiale che ha destabilizzato, ormai, ogni punto di riferimento; mentre, le persone un po' più "istintive" avvertono e riconoscono una forza interiore diversa che si sta formando in perfetta sintonia con una nuova corrente di pensiero universale, finalmente libera da ogni antico principio indiscutibile.

      E' vero... la sensazione generale è questa... tutti siamo in "attesa" di qualcosa senza capire cosa esattamente stiamo tutti aspettando: questo passaggio epocale è meraviglioso!!!

      cinzia

      Elimina
    3. Mi sa che hai ragione, Fidanzacinzia... E questo potrebbe diventare il luogo per ospitare chi prova le stesse nostre sensazioni, ma divulgare è difficile;-) Chissà quanti altri hanno queste strane sensazioni, questo senso di attesa, questo senso di inquietudine...ma non sa dove siamo... Come fare, vulcanica Fidanzacinzia?
      Forse questo Blog, se all'inizio è nato come luogo di intrattenimento, ora è diventato un luogo dove ritrovarsi e stare insieme a vedere cosa accade...

      Elimina
  3. Il destino sa tessere arazzi meravigliosi che nemmeno il più fine ed eclettico artista è in grado anche solo di immaginare.

    Vedrai, in modo spontaneo e naturale graviteranno, intorno a questo Blog, sempre più persone che saranno sulla nostra "frequenza" od anche solo 'curiosi' che vorranno rimanere informati sui cambiamenti in atto.

    Il coraggio di esprimere la propria opinione e condividerla, qualunque essa sia, è il presupposto indispensabile per svincolarsi da una realtà ormai deteriorata.

    Ecco perché non serve fare nulla, quello che deve accadere, accadrà; il destino sa come fare e dirige l'universo intero.


    cinzia


    RispondiElimina