Dipende da dove vuoi andare

Dipende da dove vuoi andare
nuovo romanzo ordinabile su Amazon

lunedì 24 giugno 2013

Numero 107 - Nuovi talenti musicali - 24 Giugno 2013


Mi piace che in questo Blog siano presenti autori talentuosi e se fino ad ora abbiamo spaziato nella narrativa, nella poesia, nella fotografia e nei video, ecco che oggi voglio fare un salto nella musica e proporvi un gruppo del quale sentirete parlare: gli E- Elusive.

Vediamo un po' come si raccontano:

E-Elusive è musica, E-Elusive è una diretta trasmissione di pensieri, emozioni e sogni, E-Elusive è una lamentela contro la tristezza e il pessimismo che ci condizionano ogni giorno.

Biografia: 

gli E-Elusive nascono nel 2008 quando i primi due componenti Davide Ghigliano (batteria) e Marco Berlot (chitarra solista) decidono di iniziare a suonare in una sala prove. Successivamente si aggiungono Francesco Villois (chitarra ritmica e voce) e Paolo Aime (basso).

Per quanto riguarda il genere, la Band si identifica come "Alternative - Rock" influenzato dai grandi del passato (Led Zeppelin, Queen, Van Halen) e da artisti contemporanei (Muse, Audioslave, Red Hot Chili Peppers).
Al momento il gruppo si concentra sulla creazione di nuovi pezzi più che sulla preparazione di covers.
La lingua dei testi è l'inglese in quanto  offre una maggior possibilità di svariare nei contenuti e nei messaggio.
In futuro  c'è l'intenzione di incidere un cd e avere più serate live in cui suonare.

ASCOLTIAMOLI e, perché no, lasciamo un'opinione sul brano, sull'emozione che ci hanno trasmesso, se ci sono piaciuti come impatto. Insomma: PARLIAMONE;-)))





10 commenti:

  1. Per rispondere a queste domande, vi ricordo come si fa ad inserire il commento: sopra lo spazio dove dovreste scrivere il testo c'è una scritta che dice COMMENTA COME e sulla stessa riga trovate una piccola freccia sulla quale dovete cliccare; uscirà un elenco e cliccate su NOME/URL, si aprirà una nuova finestra e dovete scrivere il vs nome o nick dove c'è scritto NOME; poi cliccate su CONTINUA, inserite il testo e cliccate su PUBBLICA. Più facile di così!!!

    RispondiElimina
  2. Bella Musica! Sicuramente quando non è "rumore" la apprezzo tutta.
    Ci trovo forse un tono di malinconia; ho letto il testo e ho capito il perché.
    Solitamente in qualsiasi lingua sia scritta una canzone, la musica già rivela il significato della stressa, dalle note con la quale è stata musicata.
    Anche in questo caso è vero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io amo la musica che non sia "rumore";-) E questa mi piace!:-)

      Elimina
  3. :-o sono bravissimi.suonano in maniera eccellente,la voce è molto piacevole.aspettiamo altri video in questo fantastico blog.sono davvero sulla stessa onda dei Muse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La voce: Francesco Villois;-) lo conosco, è molto bravo, vero?:-))) Appena ci saranno altri video, li seguiamo:-)

      Elimina
  4. Giuseppe Murru25 giugno 2013 00:41

    Direi che me lo aspettavo! Una voce intensa: avevo immaginato il tuo carisma solo dopo pochi istanti!
    Il sound e' armonico e filante, un po' da affinare gli assoli. Bravo Francesco & soci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se lo dice lui che aveva una band e ha suonato nei teatri di Monza, beh, ci puoi credere, caro Francesco Villois;-)

      Elimina
  5. Cosa odono,
    le mie orecchie? Musica...e di ottima qualità ,sottofondo ideale per lavorare al pc,non troppo invasiva ma neanche noiosa.L'ascolto volentieri in questa serata nella quale non ho ancora deciso che direzione prendere.
    Ascoltto anche "my morning stars" e "rest in peace" che insieme a "the rose of jericho" fanno purtroppo solo 3.
    Mi piacerebbe ascoltarli dal vivo ....avete in programma serate? Stefy e tutti gli altri verrebbero con gli striscioni e le luci dei telefonini accese(una volta si usavano gli accendini).
    Avete colpito nel segno anche con la scelta del nome con quella E davanti che va tanto di moda nel terzo millennio ( E-book,E-reader , E-ecc....)e l'aggettivo elusive (elusivo) ,sfuggente ,vago,evasivo rende bene l'idea del tipo di musica che suonate.

    Saluti
    Daniele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che ho ragione? Sei un perfetto critico musicale;-)

      Elimina


  6. E' molto bello, da parte tua, proporre giovani talenti di ogni campo artistico: questo, significa amare l'arte in ogni sua espressione, e, desiderare che essa si propaghi intorno senza fine.

    La mia Stefafidanza è arte pura a 360°...infuocata!!!


    |.|.|.|


    Gli E-Elusive sono molto piacevoli da ascoltare, il suono accompagna leggero e sicuro ed avvolge il percorso mentale in modo naturale, istintuale.

    Ci si ritrova nella loro corsa, lineare ma incalzante, matura e coinvolgente.

    L'unica cosa che non mi incontra pienamente sono gli "uh uh uhuhuhuh" vocali, non so cosa non funzioni, ma c'è qulcosa che lì non va.


    In bocca al lupo per il futuro a questo gruppo!

    cinzia

    RispondiElimina