Dipende da dove vuoi andare

Dipende da dove vuoi andare
nuovo romanzo ordinabile su Amazon

martedì 3 settembre 2013

Numero 128 - L'avventura continua... - 3 Settembre 2013


DENTRO L'AMORE ha iniziato il suo viaggio e ha viaggiato in lungo e in largo per l'Italia. Per molti è stata la lettura sotto l'ombrellone, come si vede in questa foto inviatami da un lettore che ha trovato anche un sasso a forma di cuore;-) da posizionare sulla copertina...Direi davvero ad hoc;-)

Quel viaggio è partito l'11 Luglio, in quella serata magica della prima presentazione durante la quale Brianza tv ha ripreso il tutto e confezionato questo servizio che voglio mostrarvi...


Questa breve intervista è stata realizzata poco prima di iniziare la serata vera e propria durante la quale c'è stata un'ampia conversazione a lume di candela:-) con Daniela Romano che ha introdotto le tematiche del libro, proseguendo  poi con la meravigliosa performance di recitazione di Patrizia Musto che ha letto alcuni brani selezionati dalla raccolta, intervallandosi con le interpretazioni coinvolgenti di tre tanghi suggestivi danzati da Stefania Colombo Giuseppe Murru.
Nel  video si getta lo sguardo su qualche momento di ballo, ma spero di entrare in possesso del video integrale della serata per potervi proporre quei momenti di spettacolo che sono stati davvero unici.

E l'avventura continua...

Settembre è un mese di pianificazione per portare in giro questa singolare presentazione e la prossima tappa sarà la Toscana, che poi è la Terra d'origine di mio padre... 
Niente accade per caso...

E poi e poi e poi, tante, tantissime cose da realizzare, progetti da concretizzare perché 
DENTRO L'AMORE
volerà alto!

Insieme a voi!

12 commenti:

  1. Per rispondere a queste domande o per lasciare un proprio pensiero, vi ricordo come si fa ad inserire il commento: sopra lo spazio dove dovreste scrivere il testo c'è una scritta che dice COMMENTA COME e sulla stessa riga trovate una piccola freccia sulla quale dovete cliccare; uscirà un elenco e cliccate su NOME/URL, si aprirà una nuova finestra e dovete scrivere il vs nome o nick dove c'è scritto NOME; poi cliccate su CONTINUA, inserite il testo e cliccate su PUBBLICA. Più facile di così!!!

    RispondiElimina
  2. Ed eccoci qui! Hai detto bene Stefy!
    Una Magica serata che ha aperto le porte di un viaggio, un bellissimo viaggio, che porterò sempre nel cuore.
    Tu sei l’artefice di questo viaggio, il tuo libro ci ha piacevolmente coinvolti, un turbinio di emozioni e sensazioni, una partenza che, per quanto mi riguarda e come ho avuto già modo di dirti molte volte, è stata un po’ come una musica che ha fatto vibrare molte corde, a dire la verità più che musica è stata una sinfonia di sole percussioni!!!!
    Sono felice di far parte di questo meraviglioso viaggio, sono felice di poter interpretare parte delle emozioni che descrivi nel libro, trasformandole in danza.
    Mi sono avvicinata al Tango Argentino solo poco più di un anno fa, troppo poco per poter dire “io ballo il Tango”, ricordo la mia titubanza (che in realtà un po’ ho ancora), quando mi hai proposto di realizzare il tuo progetto, non mi sentivo all’altezza per poter ballare davanti ad un pubblico, anche se con un degno ballerino come Giuseppe Murru, ma sono felice di averlo fatto e di farlo ancora, con tutte le “paure” che mi frullano in giro.
    Dopotutto, quello che è importante non è dimostrare ma “sentire” e “condividere” le proprie emozioni riuscendo a trasmetterne parte di esse.
    Tu l’hai fatto con DENTRO L’AMORE e ci sei riuscita alla GRANDISSIMA, nel mio piccolo cerco di farlo anche io e tutti noi insieme e si sa … un viaggio è più bello in COMPAGNIA!!!
    DENTRO L’AMORE volerà alto!!! Si!! volerà di sicuro!!! Perché il vento … soffia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Stefy, per le tue parole:-) mi piace il tuo entusiasmo, perché quando c'è quello, niente è impossibile!
      Il "nostro" DENTRO L'AMORE che porteremo in giro è fatto di emozioni e, come dici tu, non è importante essere ballerini con anni e anni di esperienza, perché ciò che si fa nello spettacolo non è un'esibizione di tango, ma un'interpretazione dei racconti e qui, tu e Giuseppe, siete stati maestri:-)
      Quindi vento in poppa e avanti tutta!!;-)

      Elimina
  3. Carissima Stefy, come ho già avuto l'opportunità di dirti, sei fortissima e l'intervista a coronare un ottimo inizio.
    La tua grande energia è contagiosa e, insomma, non ti si può non voler bene.
    L'idea di accorpare la presentazione del tuo bel libro al tango è stata, ripeto, geniale. Una trovata (peraltro in perfetta sintonia col tuo libro dove anche il tango è protagonista) per portare la gente alla lettura in modo ludico, divertente e divertito.
    Solo... peccato non aver potuto presenziare. Dunque, aspettiamo fiduciosi il video della serata.
    Un abbraccio forte e... alla grandissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dany! Sei tornata!!! Uè, da un lato le vacanze mi stanno antipatiche perché mi tocca stare senza di voi per lungo tempo! Mannaggia!! Ma ora spero che vi ritroverò qui a fare le consuete quattro chiacchiere sui vari argomenti postati nel blog.
      Grazie per tutto ciò che mi dici, mi gratifica molto, alza la mia autostima;-) e mi spinge ad andare avanti! Le idee di certo non mi mancano, a volte riesco a concretizzarle, a volte no, ma come sai, ho al fuoco un pentolone di cose belle e se andranno in porto, beh, specialmente una, ci sarà da fare per tutti noi che scriviamo: stai pronta:-))
      Bacione, Stefi

      Elimina
  4. sei telegenica!appena le giornate si faranno più fresche e la mia mente sarà del tutto libera mi dedicherò al grande piacere di leggere il tuo libro. fa riflettere nel video la tua osservazione che la notte Non porta consiglio..è vero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come: non l'hai ancora letto???? Maremma ostroghevole!!!;-)

      Elimina
  5. Complimenti! Spero che riuscirai a vendere tante copie :) anche io un giorno pubblicherò dei libri... un giorno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Azazel:-) Quando uscirà il tuo, lo mettiamo sul blog:-))

      Elimina
  6. ciao Stefania, complimenti per l'intervista e buon "tango" con un in "bocca al lupo" per il tuo libro .. come devo fare per averne una copia? (magari con la tua firma di autrice) .. mi dispiace di non essere stato presente a Monza durante la presentazione avendo ricevuto anche il tuo invito, avevo un altro impegno già consolidato da tempo .. un abbraccio nella speranza d'incontrarci presto ..

    RispondiElimina


  7. Mia incantevole Fadanfinia...!!!

    La tua voce soave, melodiosa ed il tuo atteggiamento dolcissimo fanno innamorare all'istante... inoltre, sei completamente a tuo agio, spontanea, ti proponi senza esitazione, padroneggiando completamente la scena.

    Sono estasiata mia Fanzafiste, sei fantastica, sei nata per tutto questo, ti auguro di realizzare i tuoi sogni perché hai veramente le potenzialità per farlo.

    La presentazione del tuo libro è molto originale, hai saputo dar vita ad uno spettacolo creativo molto vario ed organico, assolutamente unico e stimolante.

    Assistervi è stato, per me, un privilegio, una grande emozione ed una magia straordinaria.

    Ti voglio bene, volerai altissima.

    cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow wow e riwowwwwwwwwwwwwww:-OOOOOOOOO Dopo questa iniezione di autostima, vado a yoga volando;-)))))) baci baci

      Elimina